sabato 30 novembre 2013

PUPA Magnetic Kit : Green 32

Il Magnetic Green 32 della Pupa è stato il primo smalto magnetico che ho acquistato (ormai diverso tempo fa) ed è anche quello il cui effetto/colore mi piace più di tutti gli altri smalti magnetici.
E' anche uno dei pochi smalti che ho quasi terminato e quel poco che è rimasto nel flacone, non è più utilizzabile perché purtroppo è quasi del tutto secco.
Gli smalti magnetici, a mio parere, sono una bella invenzione, anche se per ottenere un risultato ottimale, è necessario armarsi di una buona dose di pazienza e sopratutto essere disposti a togliere e rimettere lo smalto, perché molto spesso mi è capitato di non riuscire ad ottenere l'effetto (o perlomeno non in maniera soddisfacente) al primo colpo.
Per realizzare questa nail art è necessario stendere una passata abbondante di smalto e subito dopo posizionare il magnete a pochissima distanza dall'unghia cercando di non toccare lo smalto, tenendolo lì per una decina di secondi, un'unghia alla volta.
Esistono vari tipi di magnete ed ognuno crea un disegno diverso; il più classico è quello che crea strisce diagonali o verticali od orizzontali, ma spaziano dalle stelle, ai cuori, alle onde, allo zig zag, alla croce e chi più ne ha, più ne metta.
Trovo che il magnete della Pupa sia il più comodo e funzionale di tutti : è scavato e si può impugnare sia esternamente, sia inserendo il dito all'interno.
La Layla invece ha inserito il magnete sul tappo dello smalto e non è comodissimo perché devi girare il pennello fra le mani ed è difficile posizionarlo sempre nello stesso modo; in seguito Layla ha creato anche un kit di magneti con disegni differenti, che è decisamente più funzionale.
Anche Essence e Deborah hanno i magneti indipendenti dalla boccetta e della Essence ho pure una specie di pennino col magnete sulla punta, col quale si possono creare dei disegni a piacere.
L'effetto in queste foto non è venuto benissimo, ma purtroppo nonostante lo abbia applicato un sacco di volte (questo colore in particolare) questa è stata l'unica volta che l'ho fotografato.

mercoledì 27 novembre 2013

NFU OH Aqua Base e Smalto Olografico

Gli smalti olografici mi appassionano molto e quando vennero lanciati sul mercato, diventarono per me una vera e propria "fittonata".
Trovo che siano molto pratici, perché si asciugano in un batter d'occhio e l'effetto che donano alle unghie è davvero particolare e quando si ha poco tempo a disposizione (ma non si vuol rinunciare allo smalto), secondo me sono la soluzione ideale.
Come ho già detto altre volte, la loro applicazione non è facilissima, nel senso che se non si presta un pochina di attenzione, è facile incorrere in striature poco eleganti; a tal proposito mi sono procurata l' Aqua Base della Nfu Oh, che si presenta in un'elegantissima boccetta con la forma di un busto femminile... è veramente molto bella e pure capiente, anche se non molto economica.




















Grazie ad alcune blogger, diversi mesi fa, ho scoperto che questa base è particolarmente indicata per facilitare la stesura degli smalti olografici e possibilmente renderli ancora più luminosi; in effetti è molto lattiginosa e la stesura dello smalto olografico, successivamente, mi è sembrata effettivamente più semplice e scorrevole.




















Invece per quanto riguarda la resa dello smalto olografico, ovvero il ravvivamento del suo particolare effetto, devo dire che il Layla Hologram (qui sotto una sola passata su entrambe le unghie) steso sull'Aqua Base, migliora notevolmente :





















Mentre invece col Pupa Hologram, che di per sé è un po' più scuro e coprente, la differenza è impercettibile




















Nel complesso , credo che l'Aqua Base Nfu Oh migliori significativamente, la facilità di stesura degli smalti olografici e che ne migliori in alcuni casi l'effetto, ma non in modo sempre e completamente evidente.

lunedì 25 novembre 2013

STRIPING Nail Art

Appurato che le nail art geometriche, realizzate mediante l'uso di striping tape, sono le mie preferite... ne metto un'altra che trovo davvero intonata coi miei gusti.
Come sempre ho applicato una passata di smalto base trasparente; successivamente ho steso su tutte le unghie il 389 Lattementa di Kiko e dopo averlo lasciato asciugare per bene, ho applicato le mie striscioline di nastro.
A questo punto ho coperto tutto con il 703 Pearly Midnight Blue di Pupa, che è un blu notte con dei microglitter argentati.
 
 

domenica 24 novembre 2013

Nail Art Collage

Oggi posto un collage realizzato con delle foto di nail art delle quali non ho dettagli significativi.


Ve li descrivo sommariamente :
Nelle due foto a destra ho usato gli smalti olografici e credo siano entrambi di Layla.
Ricordo che la loro stesura non è semplice, ma la rapidissima asciugatura, fa dimenticare ogni difficoltà incontrata nell'applicazione.
Nella foto in alto ho realizzato un'accent manicure con gli stampini della Essence, che però sono troppo piccoli e non riescono a coprire le unghie per intero (almeno le mie).
In quella in basso invece ho applicato degli stickers, parecchio bruttini a dire il vero...
 
Nella foto al centro - smalto blu - ed in quella in basso - smalto rosa - (entrambi di Kiko) ho di nuovo realizzato un'accent manicure con gli stampini di Essence; il disegno delle macchie di vernice, purtroppo non è definito e nonostante le ripetute prove, non sono riuscita ad ottenere una definizione migliore di questa.
Migliore come precisione il disegno sullo smalto rosa.
Infine, nella foto in alto a destra ho applicato delle decorazioni tono su tono con l'aiuto di colla per unghie; avevo realizzato la stessa decorazione anche sui piedi.
 
Di seguito le altre due foto che ho, relative a queste prove.
 
 

sabato 23 novembre 2013

CHINA GLAZE 80845 Celtic Sun Neon

Oggi posto uno smalto che non si addice molto alla stagione in corso, ma la sua applicazione risale all'estate appena passata, quando le giornate erano lunghe, soleggiate e calde...
Mi sono accaparrata questo smalto in occasione di una gita a Roma, quando mi sono fatta accompagnare dai miei pazienti amici al negozio "Clarissa Nails".
Un piccolo paradiso per le appassionate di smalti e quant'altro che come me, hanno pochi negozi dedicati nelle loro città.
Gli smalti neon hanno dei bellissimi colori, da sfoggiare appunto nei mesi estivi secondo il mio modesto parere, che però son difficili da stendere... si creano un sacco di striature e ci vogliono diverse passate per avere una buona copertura, oltre alla necessaria stesura di una passata di bianco per renderli splendenti.
Qui nello specifico ho applicato inizialmente una passata di uno smalto trasparente di base, una di bianco, poi 3 di giallo ed infine, il top coat Seche vite.
Questa manicure è molto appariscente, ma devo dire che mi è piaciuto molto sfoggiarla.
L'asciugatura è stata abbastanza rapida, ma non delle migliori.
  

venerdì 22 novembre 2013

STAMPING Nail Art

Oggi posterò la nail art con stamping realizzata sopra lo smalto Layla Gel Effect 02, di cui vi ho parlato in questo post.
Devo dire che sono soddisfatta di questa decorazione ed ha riscosso anche diversi consensi!
Per realizzare la stampa ho usato lo smalto Pupa 730 Afro Iridescent, che devo dire si presta bene, soprattutto su questa base scura di Layla.
Per lo stampo ho usato la piastra XL B.
Purtroppo le mie doti fotografiche sono sempre piuttosto scarse e le foto non sono nitide... comunque le ho scattate in diverse condizioni di luce.
Questa invece è una prova che ho fatto inizialmente, usando per lo stampaggio lo smalto China Glaze 80514 Champagne Bubbles, ma si vedeva poco e così alla fine ho optato per l'altro.

giovedì 21 novembre 2013

LAYLA Gel Effect 02 Smooth Purple

Lo smalto di oggi è il Layla Gel Effect 02 abbinato alla rivista Tu Style (post).
Vi prego di non fare troppo caso alle mie unghie che purtroppo in questo periodo non sono molto sane  : circa due settimane fa ho dovuto tagliare l'unghia del mignolo e da più o meno il solito tempo sto cercando di mantenere la lunghezza dell'unghia dell'anulare con gli appositi patch (di Essence nello specifico e devo dire che funziona abbastanza, anche se come si vede dalle foto le unghie non sono perfettamente levigate ed il danno è piuttosto visibile soprattutto nella seconda foto).
In ogni caso voglio precisare che sto usando i patch soprattutto per dare modo all'unghia di riallungarsi senza ricorrere al traumatico taglio raso polpastrello, che oltre ad essere brutto, per me personalmente è pure fastidiosissimo.
Tornando allo smalto devo dire che ne sono rimasta pienamente soddisfatta : il pennellino non è molto largo, ma rende abbastanza agevole la stesura; lo smalto si stende bene e questo in particolare è molto coprente (anche se io sono ormai affezionata  alle mie due solite passate a prescindere); l'asciugatura è rapidissima nonostante appunto le due passate; la durata è soddisfacente tanto che due giorni dopo l'applicazione, visto che lo smalto era ancora intatto, ho aggiunto una nail art realizzata con lo stamping.
La rimozione di questo smalto è stata un pochino difficoltosa perché è molto pigmentato e quindi macchia parecchio, anche se avevo applicato la base protettiva.
La foto che rappresenta meglio il colore è la terza, scattata alla luce diretta del sole : è un prugna molto molto scuro, tendente al bordeaux.
Ho sbagliato ad inserire il link al blog nelle foto seguenti!!! Scusate...distrazione!!!
  

mercoledì 20 novembre 2013

LAYLA su Tu Style

Oggi parlerò della veicolazione che Layla ha fatto nel mese di Novembre sul giornale Tu Style, grazie alla quale ho potuto ampliare la mia collezione di ben 4 smalti Gel Effect in 3 diverse tonalità.
Cerco sempre di non perdermi queste straordinarie offerte, perché con una spesa decisamente contenuta si riesce ad appropriarsi di oggetti di un certo pregio e non è la prima volta che Layla fa questi amati regali!
Grazie Layla ♥
 
Fortunatamente (e grazie al mio paziente amoruccio) sono riuscita a trovare tutte e tre le colorazioni ed ho deciso di prendere un doppione del rosso che, siccome non è un colore che compro molto spesso, poteva tornarmi utile (il prezzo della rivista comprensiva di uno smalto era di soltanto € 1,00!!!).
Questo è il mio bottino :
  

domenica 3 novembre 2013

KIKO 288 Rosa Fenicottero

Lo smaltino di oggi è un altro Kiko : ho avuto modo di ampliare la mia collezione Kiko in occasione della promozione legata al milione di fans su Facebook, grazie alla quale, stampando un apposito coupon (grazie a tutti gli amici e parenti che si sono prestati) con 1 € si poteva scegliere una boccetta di smalto nella colorazione preferita.
Questo rosa 288 è un bel colore, pastoso e coprente ed anche se le mie foto sono sempre piuttosto bruttine, la tonalità è abbastanza fedele all'originale.
Come sempre apprezzo molto la facilità di stesura di questo brand e trovo che siano davvero dei buoni smalti.

sabato 2 novembre 2013

POIS Nail Art

Tanto per rimanere in tema geometrico, ma per scostarmi un po' dalle solite linee, oggi posto una nail art a pallini che ho realizzato qualche tempo fa.
Innanzi tutto ho steso una base protettiva su tutte le unghie e successivamente ho applicato lo smalto "Kiko 342 Verde Cobalto".
In questo smalto, che è in linea coi miei gusti (blu, azzurro, celeste, verde, turchese e giù di lì) ho ritrovato tutte quelle caratteristiche che apprezzo di Kiko e più che altro mi colpisce sempre quanto sia facile stendere questi smalti; anche se in questo in particolare, un difettuccio (se così vogliamo definirlo) l'ho riscontrato : macchia tantissimo ed infatti ho fatto una fatica pazzesca per rimuoverlo (nonostante l'uso mirato di un solvente molto forte) ed alla fine le mie unghie sono comunque rimaste verdognole per qualche tempo.
Dopo aver fatto asciugare bene la mia base, con un dotter e lo smalto color "lattementa" ho fatto dei punti qua e là su pollice e anulare; successivamente ho riempito di nuovo alcuni dei punti con lo smalto di base ed un dotter più piccolo.

venerdì 1 novembre 2013

DEBBY Gel Play 03 Mint Milk

Ecco di nuovo un "Lattementa"...lo so...sono un po' fissata con questo colore, solo che questa volta non l'ho scelto, bensì mi è arrivato a casa per posta...
Ad aprile 2013 ho partecipato ad un contest sulla pagina Facebook di Debby; ovviamente le mie speranze di vincere erano pressoché nulle, ma una sera di Maggio rientrando a casa da lavoro, ho trovato questo pacchettino contenente ben due smalti della linea Gel Play di Debby, lanciata in quel periodo, ed un mascara!
Non potete capire la felicità nello scartare il pacco e trovarci dentro quelle due boccette, oltretutto nei colori che amo di più : blu elettrico (di cui vi parlerò prossimamente) e lattementa !!!
Non ci ho messo molto a ringraziare Debby sulla pagina Fb e testare lo smalto... colore pieno, coprente in una sola passata (anche se io per coprire bene le imperfezioni dell'unghia, faccio sempre due passate), asciugatura ultra-rapida e finitura super-lucida.
Da menzionare anche il pennellino piatto che facilita l'applicazione dello smalto, soprattutto vicino alle cuticole.
Soddisfattissima del mio nuovo smalto, per di più ottenuto gratuitamente con il minimo sforzo!
Come sempre le foto lasciano un po' a desiderare...cercherò di migliorarmi, ci sto già lavorando!!!