giovedì 27 febbraio 2014

LASER STRIPES

La nail art di oggi è dedicata ai colori neon, che personalmente mi piacciono molto anche se non sono facili da indossare.
Così, proprio per evitare un cazzotto in un occhio in pieno inverno, ma per dare una nota di colore in una stagione così grigia (dato che credo che in estate con le mani abbronzate sia più facile portare uno smalto vistoso) ho usato parecchi colori neon tutti in una sola volta, rendendoli un po' più sobri.

Ci sono diversi strati di smalto su queste unghie... ho iniziato con la solita base protettiva, poi ho steso il bianco (così che i colori neon potessero risultare coprenti) e dopo aver fatto asciugare bene, ho dipinto ogni unghia dal pollice al mignolo e viceversa con un colore diverso (due passate per ognuno).
Gli smalti neon in ogni caso sono difficili da applicare, lasciano parecchie striature e senza un colore di base non coprono l'unghia nemmeno con tre o quattro passate!
Questi sono tutti China Glaze della collezione Neon appunto, ad eccezione del celeste.
Ecco il risultato a fine del primo step 


















Dopo aver fatto asciugare bene, ho applicato le strisce di striping tape : io le ho applicate piuttosto casualmente cercando solo di mantenere una certa specularità del disegno, poi alla fine ho notato che erano quasi precise fra mano destra e mano sinistra.

Poi ho coperto tutto con il solito 703 Pearly Midnight Blue di Pupa (praticamente è il mio preferito per le coperture dopo lo striping tape) ed ho rimosso le striscioline.
Non sono pienamente soddisfatta del risultato perché c'è sempre qualche sbavatura di troppo nei miei lavori con lo striping tape, ma l'effetto nel complesso è carino.
Che ne pensate?
















E qui il collage dei dettagli di alcune unghie...non è un granché come collage :) ma non sapevo fare di meglio! ahah


giovedì 20 febbraio 2014

Accent Manicure

Questa semplice nail art è più una prova che ho voluto fare di due smalti contemporaneamente, in ogni caso il risultato è questa accent manicure con colori diversi su pollice ed anulare rispetto alle altre unghie.
Ho applicato la solita base su tutte le unghie e poi due passate di entrambi gli smalti.
Il più scuro è il Debby 19 Gel Play Hello Sailor, che ho ricevuto in omaggio per aver partecipato ad un contest sulla pagina di Debby (infinitamente grata!!!!), il più chiaro è il Kiko 338 Lavanda chiaro.
Ho fatto poche foto, spero che il contrasto vi piaccia!!!
Vi prego sottoscrivete il mio blog, e fate qualche commento...ne sarei davvero felice!!! ;)



mercoledì 19 febbraio 2014

MOYOU LONDON SHOPPING

Visto che nel post precedente vi ho mostrato la mia prima nail art realizzata con una delle piastre acquistate sul sito MoYou - London - , oggi parlerò dell'ordine che ho effettuato on-line.
Ho conosciuto questo brand attraverso i resoconti delle altre blogger che seguo e una volta data una sbirciatina al sito, non ho saputo resistere...
Effettuare l'ordine dal sito è semplicissimo, basta registrarsi e prima del pagamento è possibile visualizzare le spese di spedizione (io ho pagato 6,50 sterline per l'Italia con tracciatura ed il pacco ordinato il 26 Novembre, è arrivato il 4 Dicembre).
Diciamo che comprare materiali per le unghie su internet non è proprio una novità per me, ma non c'è niente da fare...quando attendo un pacco, sono sempre super impaziente e la soddisfazione di vederselo recapitare, non ha nulla a che vedere col comprare in un qualsiasi negozio :) sarà una malattia pure questa?
Questi sono gli oggetti che ho acquistato, non è molta roba perché alla fine i prezzi sono in sterline e non sono proprio economicissimi :






















Il confezionamento di ogni singola piastra è veramente carino, ogni collezione ha la sua figura femminile di riferimento.



















Come ho scritto sopra, quest'ordine risale a Dicembre 2013 ed ho scoperto in questi giorni che due delle piastre da me ordinate, sul sito non esistono più...chissà come mai!
Ho già avuto modo di testarne diverse e devo dire che la qualità di stampa è ottima, si tratta solo di scegliere gli smalti giusti perché non con tutti purtroppo si riesce ad ottenere lo stesso risultato...
Queste sono le piastre nel dettaglio, le prime due in formato XL con disegni grandi che coprono l'unghia interamente :

The Pro Plate Collection 04 XL (a tema animalesco)
















Princess Plate Collection 13 XL (forme varie che ho preso essenzialmente per la zip)

















Frenchy Plate Collection 03 (forme per french)















Ed infine ho acquistato due timbri, uno formato XL (+ due palettine per grattare lo smalto dalle piastre) al quale facevo la caccia da ormai troppo tempo.
Devo dire che è tutto un altro modo di stampare...non c'è assolutamente paragone *_____* ho scoperto un mondo!!!
L'unica cosa che mi fa un po' "paura" è la sua morbidezza...è veramente molliccio ed ho paura di sciuparlo ogni volta che lo uso.
Il timbro tondo, ha solo una faccia grande (l'altra credo sia per i disegni più piccoli o comunque di precisione) ed è l'unica che vi mostro in raffronto a 2 euro per capire quanto sia grande :















L'altro timbro è di forma rettangolare con consistenza e morbidezza leggermente inferiori (ma di pochissimo) a quello tondo; ancora non l'ho mai usato. 



















Spero che questo post sia utile per tutte colore che come me, vogliono provare ad acquistare del materiale da questo sito, dal quale sono certa che acquisterò nuovamente in futuro!
Grazie per essere passate e se volete lasciare i vostri commenti ne sarei davvero felice!

martedì 18 febbraio 2014

MO YOU Nail Art

Oggi vi mostro una nail art che a me personalmente è piaciuta tanto, ma che ad onor del vero ha riscosso meno apprezzamenti di quella psichedelica a strisce.
L'ho realizzata nei giorni precedenti al Natale ed ho voluto dargli un tocco di oro proprio per restare in tema natalizio anche con le unghie.
Purtroppo quando vado a selezionare le fotografie, mi rendo sempre conto che le mie mani hanno un sacco di difetti e queste gigantografie non fanno che metterli in evidenza, abbiate pazienza...tra l'altro anche qui ho un'unghia spezzata e tenuta "in vita" dai patch appositi.

Ho realizzato la mia nail art applicando uno strato di base e successivamente due strati del n° 67 Diego Dalla Palma, color fango.
Questo è l'unico smalto che possiedo di questo brand : avevo visto il colore sulle unghie della commessa di un negozio vicino a casa mia, dove di solito acquisto prodotti per capelli, e mi era piaciuto talmente tanto da acquistarlo e pagarlo uno sproposito o_O
Lo smalto non è male, è molto pigmentato e si stende bene; l'asciugatura non è proprio rapidissima, ma la durata è ottima...ed anche se una volta steso sulle mie unghie, non mi ha entusiasmato come quando lo avevo visto su quelle della commessa, è comunque un bel colore.
Questi sono gli swatches con e senza flash... sembrano due colori completamente diversi.

Senza flash





Con flash

















































Dopo aver fatto asciugare bene, ho realizzato il mio stampo con il Deborah 06 Oro lucido e il Mo You Princess Collection n° 13 (che attualmente sul sito non esiste più...mah...si vede che lo hanno tolto dopo che l'ho comprato io!).