domenica 15 dicembre 2013

PAPER NAIL ART

Oggi vi mostro la mia prima, e per adesso unica, prova di nail art con giornale stampato.
Questa tecnica mi piace molto, ma purtroppo l'effetto che ho ottenuto non ha soddisfatto troppo le mie aspettative.
Era da molto che volevo provare a realizzarla, poi un giorno per caso all'OVS ho trovato i kit appositi di Essence, e così dopo aver studiato bene i video tutorial di alcune blogger molto più in gamba di me, mi sono procurata tutto il materiale necessario e mi sono messa all'opera.
Innanzi tutto, siccome avevo acquistato pure una novità (di questa estate) di Pupa : lo smalto Iridiscent Blue 002 della collezione Cosmic Beauty, ho pensato di usare proprio questo colore come base tranne sull'anulare dove ho applicato un lattementa (deBBY mi pare, ma non ne sono sicura).

Una volta stesa la base (due strati) e fatta asciugare per bene, ho realizzato la mia nail art.
Ho ritagliato dei quadratini dai fogli di giornale (che si presentano in 6 fantasie diverse per ogni kit, ed i kit sono 4) e li ho immersi in un liquido disinfettante per una trentina di secondi (ho letto qua e là che alcune usano il disinfettante, altre l'alcool, altre l'acqua ossigenata... io li ho provati tutti e tre e devo dire che il risultato è stato pressoché lo stesso); dopodiché li ho prelevati dal liquido e li ho applicati con la faccia disegnata rivolta verso l'unghia.
Ho lasciato in posa per un po' di tempo, tamponando con un pad per rimuovere l'eccesso di liquido e poi ho staccato delicatamente la carta.
Purtroppo il disegno è visibile, ma non è ben delineato.
Ho provato varie volte, con tutti i liquidi che avevo a disposizione credendo che fossero loro i responsabili della scarsa timbratura... ho usato anche il prodotto che fornisce Essence (che a questo punto mi pento di aver comprato), ma il risultato non migliorava...quindi mi sono detta a malincuore che evidentemente la colpa era della carta di Essence...che come tutti i prodotti della Essence non ha un costo esorbitante è vero...ma se non funziona, tanto valeva provare a fare la nail art con la carta di un semplice giornale!
La prossima volta infatti opterò per quella, almeno avrò un termine di paragone reale.







Questo è il particolare, qui si vede bene che il disegno si è trasferito, ma è molto sbiadito e non ben definito.



Successivamente per continuare a provare questa tecnica, ho realizzato una french diagonale su tutte le unghie col lattementa e poi ho applicato il giornale su tutte le unghie :