venerdì 25 ottobre 2013

NAIL ART

Ecco una nail art che mi è piaciuta molto anche se non è né particolarmente spettacolare, né particolarmente difficile.
Ho steso su tutte le unghie inizialmente una base protettiva e successivamente uno smalto blu, che non specifico perché non ricordo quale sia, potrebbe facilmente essere un China Glaze.
Dopo aver fatto asciugare lo smalto, con il Pupa Holo Silver 030 ho coperto diagonalmente la punta di tutte le unghie (beh praticamente ho fatto un sacco di nail art simili, cambiandone soltanto il colore...ma che ci devo fare, a me piace molto la fantasia geometrica!).
Infine ho attaccato due striscioline parallele e non troppo distanti tra loro di striping tape sempre colore argento, la prima delle quali ha dato definizione alla diagonale tracciata a mano libera con lo smalto Holo e sigillato il tutto con il top coat Seche Vite.
Purtroppo devo ammettere che le sriscioline di striping tape, pur essendo autoadesive e nonostante il top coat, tendono a sollevarsi sugli angoli dell'unghia.
Diciamo che la tenuta è buona per il giorno stesso, ma già dal giorno seguente all'applicazione si notano dei sollevamenti per niente piacevoli un po' su tutte le unghie.
Poco male visto che mi piace cambiare spesso colore di smalto... ma decisamente antipatica come cosa! Ho due teorie in proposito : la prima è che io sia poco pratica a maneggiare lo striping tape e che quindi ne riduca la colla; la seconda è che la colla non sia sufficiente o che sia poco appiccicosa.